giocolando

11/06/2004

digitando di sabato

Powerbook aperto su una pagina di blogger.com... a volte è bello affidarsi a programmi che altri hanno scritto, senza preoccuparsi di come funzionino, basta che lo facciano... starò invecchiando? :)

iTunes mi propone un'accostamento bizzarro catapultandomi da "Conan il barbaro" ai Sister of Mercy... chissà perché ci si attacca un treno di pensieri che mi riporta indietro a ieri sera, pochi istanti prima di scendere, per l'ennesima volta, sulla banchina del binario 4 di Alessandria. La prima dopo tanto tempo.

La luce è indecisa e un po' malsana, nel vano dello scompartimento. Io sono vestito troppo pesante, questa coda d'estate mi ha colto di sorpresa, sento il sudore appiccicarmi la camicia addosso e imperlarmi la fronte. Cerco qualcos'altro a cui pensare, mi volto a sinistra e vedo una ragazza che sta aspettando di scendere, mordendosi le labbra.
Stretta nella mano sinistra, una sigaretta ed un accendino.
E' tanto che non mi sento così dipendente da qualcosa. A volte mi chiedo se sia veramente un bene.

Tra poco si riparte per Milano. Celebrazione dei blogger, stasera: La "notte dei blogger", di nome e di fatto ;)