giocolando

4/08/2005

Carsharing a Milano

Dopo la bella iniziativa dell'ATC di Bologna di qualche tempo fa, apprendo da marta che finalmente anche a Milano è attivo un servizio di carsharing, in collaborazione con Comune di Milano, ATM, AEM, ACI e UCTSP.
Il progetto risale al Dicembre scorso, e dal sito pare che la flotta sia attiva dai primi di marzo, con all'attivo 10 smart e 10 Ka. Il sito parla anche di Micra, ma non trovo numeri in proposito.

I costi sono: l'iscrizione (120 euri l'anno), più una tariffa di 2.20 euro/ora e da 0.40 a 0.50 euro/chilometro per l'utilizzo.
Dovrei farmi un po' di conti sulla convenienza però... Il sito sostiene un risparmio del 30% per chi utilizza saltuariamente l'auto per un ammontare inferiore agli 8000km l'anno.

Ok, ma proviamo uno Scenario: mettiamo di dover fare due commissioni in due posti diversi della città. Ad esempio di una in Lorenteggio (sud-ovest) e l'altra in Viale Monza (nord-est). Ecco un percorso possibile. Circa 10 kilometri. Aggiungiamone tre per trovare un parcheggio convenzionato vicino alla partenza e all'arrivo, e per eventuale girovagare (13km = 6.5 euro).
Come tempi, i 27 minuti ipotizzati da mappe.libero.it forse sono validi il 15 agosto a mezzanotte, ma in media non ci vuole meno di un'oretta. Stando lontani dalle rush hour.
Quindi, tra una cosa e l'altra, contiamo due ore e mezza di percorso (5.50 euro).
Totale: 12 euro.
Certo non è regalata, ma pensando ai costi di un'assicurazione auto, se abitassi ancora a Milano certo ci farei un pensierino!